Lo Studio Medico Rapha è chiuso fino al 3 settembre: le prenotazioni sono comunque attive! Clicca qui per prenotare

DNA fetale su sangue materno (NIPT: Non Invasive Prenatal Testing)

Il test del DNA fetale su sangue materno (NIPT: Non Invasive Prenatal Testing) è un esame prenatale non invasivo eseguibile dalla 10° alla 18° settimana di gestazione.

In cosa consiste

Il test del DNA fetale su sangue materno (NIPT: Non Invasive Prenatal Testing) che si può prenotare presso lo Studio Medico Rapha è un esame diagnostico non invasivo con cui è possibile definire se il feto ha un alto o basso rischio di trisomie. Attraverso un semplice prelievo di sangue materno si identificano frammenti di DNA di origine fetale, in particolare i cromosomi 21, 18 e 13. Vengono inoltre analizzati i cromosomi X e Y, che forniscono informazioni sul sesso del feto e sul rischio di aneuploidie correlate. È sicuro per la madre e per il feto, il test identifica oltre il 99% dei feti affetti da Trisomia 21 (sindrome di Down), il 98% per Trisomia 18 (sindrome di Edwards) ed 80% per Trisomia 13 (Sindrome di Patau), con un tasso di falsi positivi inferiori allo 0.1%. I risultati del test sono disponibili dopo pochi giorni dal prelievo.

Perché scegliere lo Studio Rapha?

I medici che si occupano del DNA fetale su sangue materno (NIPT: Non Invasive Prenatal Testing) sono professionisti attenti e capaci.
MEDICI

Medici che si occupano di questo servizio

Ginecologia Ostetricia Sessuologia

Raffaela Di Pace

Ginecologia Ostetricia

Barbara Bonazzi

Ginecologia Ostetricia

Giuseppe Stasi

Ginecologia Ostetricia

Alice Guarano